Giovani per la pace | Anche gruppi di veneziani al “Mondiale” organizzato dal Sermig il 13 maggio a Padova: “L’odio non ci fermerà. Ripartiamo dall’amore”. I preparativi e qualche nota organizzativa

Anche i giovani del Patriarcato di Venezia saranno presenti al grande appuntamento mondiale dei giovani della pace previsto sabato13 maggio a Padova e promosso dal Sermig di Torino sul tema ”L’odio non ci fermerà. Ripartiamo dall’amore”. “Molti giovani – spiega Biancamaria Bruna – hanno partecipato alle Cene dei Popoli, organizzate in diverse realtà della Diocesi… » continua

Martedì 25 aprile, festa di San Marco, patrono di Venezia e delle genti veneti: alle ore 10.30, nella cattedrale marciana, la Messa solenne presieduta dal Patriarca

Martedì 25 aprile ricorre la festa di san Marco, particolarmente sentita soprattutto nella città di Venezia: alle ore 10.30, nella basilica cattedrale marciana, il Patriarca Francesco Moraglia  presiede la S. Messa – alla presenza dei fedeli e delle autorità civili e militari della comunità lagunare – nel giorno esatto della solennità dedicata dell’evangelista patrono di… » continua

Dalla Pasqua la forza di vincere ogni paura e di ripensare la vita personale e sociale: la riflessione del Patriarca durante il Pontificale a S. Marco

Vincere ogni paura, mostrare e dare concretamente le ragioni e gli effetti della Pasqua – ovvero della risurrezione di Gesù – nella vita quotidiana e sociale; così si è davvero “Chiesa in uscita”. Lo ha affermato il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia nel corso dell’omelia durante il solenne pontificale del giorno di Pasqua celebrato la… » continua

Messaggio del Patriarca: Pasqua, la “festa della liberazione dalla paura e dall’odio, dalla violenza e dal peccato”

Pasqua, giorno della risurrezione di Cristo, è “la festa della liberazione dalla paura, dall’odio e dalla violenza, dal peccato”. Lo afferma il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia nel suo messaggio pasquale d’auguri (v. testo integrale in allegato). “Guardiamo con la virtù cristiana della fortezza – osserva – agli ultimi drammatici fatti della Siria, di Stoccolma… » continua