Indicazioni e proposte pastorali per la Quaresima e la Pasqua 2020

Mettiamo a disposizione del materiale per la preghiera e la riflessione personale o in famiglia per proseguire il cammino quaresimale e prepararci alla Santa Pasqua. Pagina in costante aggiornamento.

Il Patriarca ogni domenica presiede la Santa Messa, che è possibile seguire in diretta tramite la pagina Facebook di Gente Veneta e i canali televisivi Antenna3 (Ch 13) e Reteveneta (Ch 18). Tutte le parrocchie sono invitate in tal giorno a far suonare a festa le campane alle ore 12:00.

Lettera del Patriarca Moraglia per l’inizio della Quaresima

Messaggio per la I Domenica di Quaresima

Preghiera di affidamento a Maria, Madonna della Salute

Preghiera al Santissimo Redentore per debellare il virus

Lettera “Portate i pesi gli uni degli altri”

Lettera aperta agli operatori sanitari

Invocazione a San Michele Arcangelo

Consacrazione della città di Venezia e dell’intero Patriarcato al Cuore Immacolato di Maria (25 marzo 2020)

SETTIMANA SANTA orari delle Sante Messe che saranno celebrate dal Patriarca Francesco Moraglia e saranno trasmesse in dirette televisiva su Rete Veneta (canale 18), su Antenna 3 (canale 13) e via social sul profilo Facebook di Gente Veneta:

  • Domenica delle Palme ore 10.00
  • Giovedi Santo ore 21.00 Messa in “Coena Domini”
  • Venerdi Santo ore 16.00 Celebrazione della Passione del Signore
  • Sabato Santo Veglia Pasquale ore 21.00
  • Domenica di Pasqua ore 10.00

Tre momenti significativi di preghiera nei prossimi giorni: li annuncia il Patriarca Francesco. A partire da mercoledì 25 marzo, quando il Patriarca stesso pregherà alle ore 12 in Basilica di San Marco, in diretta Facebook su Gente Veneta, la preghiera del Padre Nostro e un atto di affidamento al Cuore Immacolato di Maria dinanzi all’antica icona della Vergine Nicopeia.

Pubblicato da Gente Veneta su Lunedì 23 marzo 2020

PRESENTAZIONE “OGGI VENGO A CASA TUA” …Parola di Gesù e segnalazione di altre iniziative

catechesi II settimana di Quaresima

catechesi III settimana di Quaresima

catechesi IV settimana di Quaresima

catechesi V settimana di Quaresima

catechesi Domenica delle Palme

Triduo pasquale: I giorni della Passione di Gesù con  quadri di Jacopo Tintoretto

Suggeriamo ai parroci e ai cappellani, in collaborazione coi catechisti, di proporre qualche momento di catechesi per i bambini e i ragazzi da offrire tramite le nuove tecnologie, piattaforme e social: l’Ufficio catechistico  si rende disponibile per collaborare e supportare queste iniziative. Scrivete a catechistico@patriarcatovenezia.it

HO UNA COSA IMPORTANTE DA DIRTI… Foto e disegni da parte di bambini e ragazzi per ricordarci come, anche in questo tempo difficile, tutti possano essere “Vivi in Cristo!”

L’Ufficio di pastorale giovanile sta predisponendo un accompagnamento per i giovanissimi e i giovani basato sul Messaggio del Papa per la XXXV Giornata della Gioventù, che si celebra la Domenica delle Palme, tappa del percorso di preparazione della GMG del 2022. A breve ulteriori informazioni.

La Pastorale universitaria propone su Facebook e Instagram il commento alla Parola domenicale.

Caritas Diocesana è ancor più necessariamente impegnata in questo tempo di emergenza, soprattutto con le mense e i dormitori, nel rigoroso rispetto dei necessari protocolli sanitari; ad essa si rivolgano coloro che desiderano, ora ma anche in futuro, impegnarsi in questo prezioso servizio ecclesiale (segreteria.caritas@patriarcatovenezia.it – 334 1032 714). Attivo dal 23 marzo “Spazio parola, oltre le distanze”, servizio di supporto telefonico o in videochiamata.

L’Oders ha realizzato la pagina “Giovanissimi, in attesa…” con vari contenuti e spunti, pensata per quanti non hanno potuto partecipare agli Esercizi Spirituali programmati, ma utile e preziosa per tutti gli adolescenti, per dialogare con se stessi e con lo Spirito.

L’Ufficio catechistico segnala Lettera ai catechistipreparata dalla Consulta dell’Ufficio Catechistico nazionale, per accompagnare e sostenere quanti sono impegnati nella formazione della vita cristiana: nella sua essenzialità, offre indicazioni per l’annuncio anche fra le limitazioni e le privazioni di questo tempo. Nel sito dell’Ufficio trovate tutte le iniziative rivolte a bambini e ragazzi.

L’Ufficio di pastorale familiare segnala una bella iniziativa della rivista Punto Famiglia: La domenica in famiglia, un piccolo momento di preghiera da vivere in famiglia (PDF scaricabili gratuitamente).

Molte iniziative sono state attivate nelle varie comunità, con materiali, sussidi, inventiva e originalità, sfruttando anche i mezzi tecnologici che oggi abbiamo a disposizione.

Vi invitiamo a condividere quanto prodotto e messo in atto, dandone notizia a coordinamentopastorale@patriarcatovenezia.it


Video su Youtube e Facebook:

Nel canale di don Natalino Bonazza vengono proposti dei video con l’ascolto del Vangelo domenicale, accompagnati da un’opera d’arte e da un canto. Tra i video presenti si possono trovare: Annunciazione, uno dedicato ai bambini di 2a elementare per scoprire la preghiera dell’Ave Maria, Via Crucis, Vangelo dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme.

Nel canale di don Renato Mazzuia sono presenti catechesi specifiche per bambini e ragazzi, con spezzoni di film e animazione.

Nel canale di don Valentino Cagnin i ViralGospel sui Vangeli domenicali (e non solo).

Video sul Vangelo della Samaritana creato dal gruppo educatori della Beata Vergine Addolorata per i giovani.

Nel canale della Parrocchia Sacro Cuore di Mestre  vengono inserite le meditazioni della Via Crucis ogni venerdì e le catechesi di Quaresima per la comunità il mercoledì.

Nel canale della Parrocchia San Marco evangelista di Mestre (e sulla loro pagina Facebook), oltre alle Ss. Messe domenicali, alcune brevi pillole di catechesi rivolte ai più piccoli.

Nel profilo di don Davide Carraro la novena per la collaborazione di Eraclea in preparazione alla solennità dell’Annunciazione. Dal 26 marzo al 8 aprile ogni giorno una piccola meditazione per contemplare il mistero della croce di Gesù, per accompagnare nella preghiera e nella comunione.

Nella sezione video della Scuola dell’Infanzia Mons. Ghezzo e Nido Integrato Primi Passi di Eraclea il progetto IRC, ispirato alla proposta dall’Ufficio Catechistico, per scoprire i 5 segni del Battesimo, entrare nella Settimana Santa e oltre.

Nel canale della Collaborazione Pastorale Altinate la rubrica “In ascolto della Parola” con l’introduzione alle letture domenicali.

La comunità monastica di Marango ha preparato un sussidio per la Settimana Santa e per celebrare il Triduo in famiglia.

Audio:

Lectio a cura di don Paolo Ferrazzo

File:

Schemi per adorazione dalla parrocchia di Mira sia per giovani/adulti, che per ragazzi

In questo tempo di prova e di difficoltà per tutti, la Chiesa che è in Italia vuole dare segni di speranza e di costruzione del futuro. A partire dal presente. È on line https://chiciseparera.chiesacattolica.it, ambiente digitale che raccoglie e rilancia le buone prassi messe in atto dalle diocesi italiane, offre contributi di riflessione e approfondimento, condivide notizie e materiale pastorale.

L’Ufficio Liturgico della Cei ha preparato un sussidio che di settimana in settimana si arricchirà di testi e riflessioni. Ogni domenica verrà proposta una scheda per la preghiera e la riflessione personale o familiare in sintonia con la liturgia del giorno. Saranno inoltre offerti altri testi per la preghiera. Si suggerisce fin da ora di utilizzare la Liturgia delle Ore, usufruendo – se lo si ritiene opportuno – dell’App Liturgia delle Ore della CEI, scaricabile gratuitamente, che contiene tutti i testi e la possibilità dell’ascolto audio.

“Compassione” è il titolo del sussidio per la Via Crucis con le meditazioni del card. Carlo Maria Martini preparato dalla Cei.  “Percorrendo con Gesù la Via della Croce, vogliamo essere vicini con la preghiera alle persone che soffrono per l’attuale epidemia di coronavirus e a tutti coloro che se ne prendono cura”, si legge nel testo. “Chiediamo per tutti  – è l’invocazione – a capacità di vivere questo momento difficile con la forza della fede, la certezza della speranza e il fervore della carità. Il tempo di Quaresima ci aiuti a dare tutti un senso evangelico anche a questo momento di prova e di dolore”.

La Chiesa italiana promuove un momento di preghiera per tutto il Paese, invitando ogni famiglia, ogni fedele, ogni comunità religiosa a recitare in casa il Rosario (Misteri della luce), simbolicamente uniti alla stessa ora: alle 21 di giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe, Custode della Santa Famiglia. Alle finestre delle case si propone di esporre un piccolo drappo bianco o una candela accesa. TV2000 offrirà la possibilità di condividere la preghiera in diretta. Ecco il sussidio messo a disposizione.