Consiglio Affari Economici Diocesano

Il Consiglio per gli affari economici (cfr. cann. 492-493) è presieduto dal Vescovo o da un suo delegato. I membri (almeno tre, chierici o laici) sono nominati dal Vescovo per un quinquennio, sulla base dell’effettiva competenza in economia e in diritto civile, presupposta un’eminente onestà e una reale sensibilità ecclesiale, e sono rinnovabili nell’incarico. (IMA 26)


Membri del Consiglio per gli Affari Economi:

  • dott.sa Anna Bianchini
  • prof. Roberto Senigaglia
  • dott. Paolo Trevisanato
  • dott. Claudio Vianello
  • mons. Antonio Meneguolo
  • mons. Dino Pistolato
  • mons. Antonio Senno

Segretario: mons. Andrea Longhini


Calendario delle riunioni:

  • 28 novembre 2018;
  • 17 gennaio 2019;
  • 20 febbraio 2019;
  • 20  marzo 2019;
  • 3 maggio 2019;
  • 19 giugno 2019.

Le Parrocchie e gli Enti sottoposti alla sorveglianza del Vescovo Diocesano che devono presentare pratiche per l’esame del Consiglio per gli Affari Economici Diocesano sono tenuti ad inoltrare all’Ufficio Amministrativo entro 15 gg. prima della riunione.