Servizi Caritas “a porte aperte”, in particolare nella prima settimana di Quaresima, per conoscere meglio le strutture presenti nel territorio

Si rinnova con l’inizio del tempo forte di Quaresima l’iniziativa “Servizi Caritas a porte aperte” che si propone di far conoscere i servizi che la Diocesi offre sul territorio e anche di provare a coinvolgere maggiormente i ragazzi e i giovani  nell’esperienza del servizio e del volontariato.

Ecco l’elenco delle strutture coinvolte nell’iniziativa: Casa Mons. Vianello – Campalto (accoglienza ed accompagnamento di uomini provenienti dal carcere), Casa Giovanni XXIII – Venezia (accoglienza ed accompagnamento di donne provenienti dal carcere),  Casa San Giuseppe – Tana / Venezia (servizio di ristorazione diurna – servizio di distribuzione vestiario – servizio docce – dormitorio femminile), Betlemme – Venezia (servizio di dormitorio serale per maschi) Betania – Venezia (servizio di ristorazione serale – servizio di dormitorio per donne – servizio di distribuzione vestiario e servizio docce),  Papa Francesco – Marghera (servizio di ristorazione serale e dormitorio maschile), Casa San Raffaele  – Mira (servizio di prima accoglienza per maschi stranieri).

Per informazioni e contatti al fine di organizzare momenti d’incontro con queste realtà: Caritas Veneziana tel. 0415289888 – email:  info@caritasveneziana.it oppure anche il cell. 3487437109.

 

image_pdfimage_print