Martedì 15 agosto | A Torcello si festeggia l’Assunta: nel pomeriggio percorso iconografico, catechesi, concerto e Messa solenne presieduta dal Patriarca Francesco

Sarà quest’anno il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia a presiedere il solenne Pontificale dell’Assunta che avrà luogo nel pomeriggio di martedì 15 agosto all’interno della splendida e antichissima basilica (già cattedrale) di Torcello, intitolata appunto a Maria Assunta. La suggestiva isola veneziana, come è noto, celebra ogni anno e con particolare solennità la festa dell’Assunta posta nel cuore dell’estate.

La mattina del 15 agosto, alle ore 10.30, sarà mons. Ettore Fornezza a presiedere la S. Messa nella chiesa rettoriale di S. Fosca mentre ben tre sono gli importanti appuntamenti previsti nel pomeriggio: alle ore 14.45 partirà un percorso iconografico mariano tra museo e basilica – denominato “L’Assunta e Torcello” – guidato da Marco Molin e realizzato in collaborazione tra S. Servolo Servizi e Patriarcato di Venezia; a partire dalle 16.00, nella basilica di S. Maria Assunta, ci sarà un momento di saluto ed una breve catechesi a partire dagli splendidi mosaici torcellani a cura di mons. Antonio Senno e Marco Molin mentre poi, a seguire (intorno alle 16.30), si terrà un concerto di musica sacra eseguito dall’Orchestra “L’Offerta Musicale di Venezia” e dal Coro “Ad Parnassum” di Londra, con la direzione del M° Riccardo Parravicini e con Claudi Arimany al flauto solista (il concerto, a cui sarà già presente il Patriarca, prevede un trittico polifonico dedicato alla Madonna – di Despretz, de Victoria e Soriano – e poi musiche di Carl Philipp Emmanuel Bach ed altre tratte dal Messiah di Haendel); alle 18.15, sempre nella basilica di Torcello, sarà celebrata la S. Messa solenne presieduta dal Patriarca Francesco e animata dal canto del coro parrocchiale di Treporti.

image_pdfimage_print