Gianluca, nuovo diacono per la Chiesa di Venezia. In vista del sacerdozio. L’ordinazione del Patriarca sabato 22 aprile a San Marco. IL TESTO DELL’OMELIA

Sabato 22 aprile, alle ore 15.00, nella basilica cattedrale di S. Marco a Venezia, il Patriarca Francesco Moraglia presiederà la solenne celebrazione eucaristica durante la quale avverrà l’ordinazione diaconale di Gianluca Fabbian, studente del Seminario diocesano.

Gianluca ha 26 anni ed è originario della cittadina veneta di Borso del Grappa. Dopo alcuni anni vissuti nel Seminario della Diocesi di Padova ed un anno trascorso anche nel monastero benedettino di S. Giorgio a Venezia, il suo percorso vocazionale lo ha portato negli ultimi anni al Seminario Patriarcale di Venezia e in questi ultimi tempi, in particolare, ha collaborato nei fine settimana con la parrocchia di S. Pietro di Oriago.

Da bambino – racconta in un’intervista al settimanale diocesano Gente Veneta – “andavo a messa soprattutto per cantare e provavo gioia per questo incontro. E sentivo che Qualcuno, anche se non capivo chi, mi aspettava. E poi vedevo la contentezza del mio parroco… La mia vocazione ha come cuore il desiderio di poter portare Cristo ai fratelli, in ogni circostanza in cui io li incontri”.

In calce il testo integrale dell’omelia del Patriarca durante la Messa di ordinazione

image_pdfimage_print