News

Una presenza per una speranza affidabile

Una presenza preziosa sul territorio, immagine di una Chiesa samaritana e madre, luogo di speranza che, con competenza e professionalità, restituisce dignità alle persone, a prescindere dalla loro condizione dal loro credo. È questa l’identità propria degli Hospice cattolici e di ispirazione cristiana così come viene delineata nel Documento curato dal Tavolo istituito presso l’Ufficio… » continua

XXVIII Giornata Mondiale del Malato – 11 febbraio 2020

Sono disponibili per il download i materiali per l’animazione della prossima Giornata Mondiale del Malato preparati dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale della Salute: «Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro» (Mt 11,28) Materiali per l’animazione pastorale: Manifesto Locandina Cartolina Scheda Pastorale Scheda Liturgica Scheda animazione parrocchiale

Messaggio del S. Padre per la XXVIII Giornata Mondiale del Malato, 11 febbraio 2020

“Mi rivolgo alle istituzioni sanitarie e ai Governi di tutti i Paesi del mondo, affinché, per considerare l’aspetto economico, non trascurino la giustizia sociale. Auspico che, coniugando i principi di solidarietà e sussidiarietà, si cooperi perché tutti abbiano accesso a cure adeguate per la salvaguardia e il recupero della salute.” Questo l’appello di papa Francesco… » continua

Il diacono “custode del servizio alla vita” nella pastorale della salute

Corso di formazione ad Assisi, 24-26 gennaio 2020 Questa formazione si fonderà su una chiara posizione teologica rispetto al sacramento dell’ordine nel grado del diaconato permanente, sull’acquisizione di una sensibilità specifica al dolore innocente e la maturazione di una risposta matura di servizio di fronte ad ogni sofferenza. Altra necessità sarà la disponibilità a riconoscere… » continua

Convegno: “Verso l’eutanasia o verso la cura?”

Un pomeriggio di studio sul tema dell’eutanasia, fine vita, cure palliative Il convegno è promosso dalla Facoltà di Diritto Canonico Pio X e l’Associazione “Gremio di Bioetica”, la cui Presidente è la dott.ssa Elena Ramilli, ginecologa, tra le docenti del corso “Educare all’affettività, alla sessualità e all’amore” promosso dalla Past. Familiare di Venezia. Moderatore don… » continua

Cristiani, ebrei e musulmani insieme per la vita

Una dichiarazione congiunta delle religioni monoteiste abramitiche sulle problematiche del fine vita è stata realizzata da un gruppo congiunto interreligioso, coordinato dalla Pontificia Accademia per la Vita. Il testo è stato proposto dal Rabbino Avraham Steinberg, copresidente del Consiglio Nazionale israeliano di Bioetica, a Papa Francesco, che l’ha affidata alla Pontificia Accademia per la Vita…. » continua

Il Patriarca sulla sentenza della Consulta: «Si va verso un’idea della morte a comando»

«Si va verso un’idea della morte a comando, verso una visione utilitaristica della vita». Il Patriarca Francesco denuncia la situazione culturale entro la quale ha preso corpo anche il recente pronunciamento della Corte Costituzionale, secondo cui non è più punibile, a determinate condizioni, chi agevola il proposito del suicidio. Mons. Moraglia ne parla nell’omelia della… » continua

Dignità intangibile

Mercoledì 11 settembre, a Roma, nel corso dell’evento pubblico sul tema Eutanasia e suicidio assistito. Quale dignità della morte e del morire? è intervenuto il Card. Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI. In allegato il testo da lui pronunciato. L’incontro è stato promosso dal tavolo Famiglia e Vita che, presso la CEI, riunisce l’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici, l’Associazione… » continua

Papa: il malato non è un costo, eutanasia è visione utilitaristica dell’uomo

Ricercare la speranza e perseverare nell’atteggiamento di vicinanza ai malati. È l’esortazione del Papa ricevendo in Vaticano l’Associazione italiana di Oncologia medica. “Quanta amarezza”, dice, di fronte alla scelta della morte: l’eutanasia non è sinonimo di “libertà” Giada Aquilino – Città del Vaticano [fonte Vaticannews] Lavorare per “una cultura e delle prassi” mediche più attente… » continua