Cammino di Avvento e Natale 2019

Ufficio evangelizzazione e catechesi

in collaborazione con Caritas diocesana e San Vincenzo Mestrina – anno A

SCARICA l’introduzione: Sussidio_Avvento2019_introduzione

SCARICA le schede per le 4 settimane: Sussidio_Avvento2019_schede

SCARICA l’allegato per gruppi 6-10attivita_II_settimana_Tintoretto

Immagine correlataClicca qui per le notizie sull’Incontro della Carità 2019!!!

La nostra Chiesa di Venezia è appena entrata in un triennio che ci aiuterà ad approfondire cosa vuole dire per noi essere “vivi in Cristo”.  Tutti i fedeli battezzati sono dunque invitati a riscoprire il proprio Battesimo e a comprendere, sempre più e sempre meglio, la bellezza dell’essere figli di Dio in Cristo Gesù. Ciò vale anche per i più piccoli delle nostre comunità.

Come il Patriarca Francesco ha esplicitato nella sua introduzione al sussidio pastorale 2019-2020 “i sacramenti – in modi diversi – inscrivono o, se preferiamo, suscitano nella storia degli uomini i misteri della vita di Gesù Cristo, il Primogenito di una moltitudine di fratelli. Si riscontra, quindi, l’importanza di tali segni a partire dal battesimo, che “scolpisce” nell’uomo il profilo di Gesù Cristo, Figlio eterno del Padre, in cui noi diventiamo figli nel Figlio

Attendendo con gioia il Santo Natale ci proponiamo di soffermarci a riflettere e ad interiorizzare gli atteggiamenti di figliolanza che Gesù ha incarnato, affinché questa immagine, “il profilo di Gesù” – per usare le parole del Patriarca – possa essere gradualmente scolpito in noi, lasciando che la grazia del Battesimo agisca e plasmi il nostro cuore.

Riassumiamo il breve cammino che ci aspetta in questa tabella

azioni in cui crescere come figli nella liturgia segno
1^ sett DIPENDERE/CHIEDERE preghiere dei fedeli fasce
2^ sett OBBEDIRE atto penitenziale paglia
3^ sett CONDIVIDERE preghiera dopo la comunione mangiatoia
4^ sett SOGNARE con DIO/RISPONDERE professione di fede Gesù bambino